Le Canarie iniziano a perdere i pensionati

Le Canarie iniziano a perdere i pensionati

Come sta avvenendo per le altre isole Canarie anche Fuerteventura inizia a perdere i pensionati che preferiscono andare altrove.

Non è ben chiaro se la politica di Fuerteventura sta offrendo sempre maggiori servizi ai turisti a discapito dei residenti, compresi i pensionati.

Sta di fatto che negli ultimi anni l’alto numero di trasferimenti da tutta Europa ha messo seriamente in crisi il numero di alloggi disponibili.

E come avviene in tutte le isole canarie, se la domanda di appartamenti in affitto sale, cresce inevitabilmente anche il costo.

Già alla fine del 2002 trovare un appartamento in affitto a Fuerteventura per molti è stato davvero un incubo e l’inizio del 2023 non promette bene.

A lamentarsi sono soprattutto i residenti che si sono visti alzare il prezzo degli affitti a dismisura a causa della maggiore disponibilità economica dei turisti che si trasferiscono a Fuerteventura.

Complice il clima, la possibilità di lavorare in smart working e la voglia di investire a Fuerteventura i trasferimenti sembrano non arrestarsi.

Le mete alternative alle Canarie

Se fino a qualche anno fa i pensionati potevano defiscalizzare la pensione italiana, godersi il sole tutto l’anno e permettersi una vita dignitosa adesso non è più così.

Complice l’inflazione, la guerra in Ucraina, l’aumento della benzina e dell’elettricità, anche  in Spagna è necessario tirare la cinghia.

Tutti questi fattori non influiscono solo sulle pensioni ma anche su tutti i lavoratori precari che faticano ad arrivare a fine mese.

Ma non è finità qui, in quanto i proprietari di case che prima per avere un’entrata sicura preferivano l’affitto a lungo termine (larga temporada) adesso puntano sul turismo.

Puntare sul turismo vuol dire trasformare gli alloggi in case vacanza, con affitti settimanali o mensili e trarre più profitto.

Le nuove mete che coccolano i pensionati nel 2023 sono le seguenti:

  • Portogallo
  • Tunisia
  • Albania

Anche in questo caso i pensionati possono defiscalizzare la pensione e godere del basso costo della vita rinunciando però a strutture più europee come quelle presenti alle Canarie.

Come annunciato dal portale Vivi Albania, complice il clima, il basso costo della vita e la vicinanza all’Italia, l’Albania si posiziona sul podio come la meta più interessante per i pensionati.

Iscriviti al Gruppo "Vivi Fuerteventura" per rimanere sempre aggiornato.