Le spiagge più belle e nascoste di Fuerteventura

Le spiagge più belle e nascoste di Fuerteventura

Se sogni spiagge paradisiache, Fuerteventura è sicuramente la scelta migliore e in questo articolo ti sveleremo le spiagge più belle e nascoste di Fuerteventura.

In 362 km di costa, a Fuerteventura le spiagge sono più di 152 e coprono circa 50 km di sabbia bianca e fine e 25 di ghiaia vulcanica.

A Fuerteventura ogni spiaggia conserva una bellezza unica, in grado di suscitare emozioni indelebili.

È ovvio che tutte le guide turistiche offrono informazioni dettagliate di quelle più gettonate dai turisti, ma in tutto ciò tralasciamo un dettaglio molto importante.

Impossibile non amare ogni spiaggia di Fuerteventura, i suoi luoghi naturali ed i panorami suggestivi che trasmettono pace e tanta allegria.

L’isola dove regna la semplicità e tutto il resto diventa superfluo, è solo per buoni intenditori.

Qual’è la zona migliore di Fuerteventura?

Difficile capire qual’è la zona migliore di Fuerteventura, in quanto ogni suo angolo racchiude in se tanta bellezza, oltre ad una tradizione secolare.
L’isola lenta ti rapisce il cuore come una donna affascinante e misteriosa, lasciando segni indelebili nell’anima.
Come si fa a distinguere se è meglio la zona nord, oppure la zona sud dell’isola, ognuna con il suo fascino intramontabile.
E come dimenticare i piccoli villaggi rurali dell’entroterra, che affascina ogni turista come Tefia, Tetir ed il Parco Rurale di Betancuria.
Un viaggio nei valori etnografici, gastronomici e culturali si unisce alle spiagge più belle del centro dell’isola più antica delle Canarie.
Per ogni viaggiatore la zona migliore di Fuerteventura diventa soggettivo, in quanto ogni località ha il suo particolare fascino.
Sono proprio le spiagge di Fuerteventura ad attirare ogni anno i turisti, che la preferiscono rispetto alle sue sorelle dell’arcipelago delle Canarie.

Le spiagge più nascoste di Fuerteventura

A Fuerteventura le spiagge con panorami mozzafiato e riconosciute un tutto il mondo, sono tante, 

Scoprendo l’isola ogni giorno, ci si rende conto del fascino unico di qualche spiaggia a Fuerteventura nascosta tra le rocce.

Vediamo un po’ quali sono queste magnifiche spiagge di Fuerteventura, che vale la pena visitare:

Playa de Tebeto

Conosciuta anche come Playa de Tindaya, si trova sulla costa occidentale di Fuerteventura, vicino al villaggio di Tindaya.

Playa de Tebeto è un piccolo luogo molto affascinante, una spiaggia a Fuerteventura isolata, selvaggia e molto tranquilla.

Mare cristallino, acque color verde smeraldo e blu e spesso molto aggressive, circondate da un meraviglioso paesaggio di scogliere.

Si può arrivare solo in auto e la strada è piena di pietre, ma vale la pena per questa imperdibile spiaggia.

Playa de Tebeto a Fuerteventura

Playa de Jarugo

Playa de Jarugo è chiamata anche Playa de la Mujer e si trova a Puerto del Rosario.

Come quasi tutte le spiagge di Fuerteventura offre uno scenario splendido ed unico.

Le cascate che si formano quando le onde colpiscono le rocce ti invitano a soffermarsi e riescono a stupire.

Sullo sfondo della spiaggia dorata a Fuerteventura ci sono possibilità di ritiro nelle colline dune, che proteggono dal vento.

Spiaggia adatta per gli amanti del surf.

Con la sua lontananza dal caos e il suo ambiente romantico ed uno dei tramonti più belli, questa spiaggia è un splendido rifugio soprattutto per gli innamorati.

Playa de Jarugo a Fuerteventura

Playa de los Ojos

Una delle spiagge più belle di Fuerteventura e si trova all’estremità sud-occidentale a circa un’ora di auto da Morro Jable e 2,5 km dal Faro di Punta Jandia.

Cala de Ojos è una baia meravigliosa con acque cristalline, ricca di piccole calette e le condizioni di balneazione sono buone.

A Fuerteventura il vento sempre presente, per alcuni diventa un problema, ma questa questa è una spiaggia abbastanza riparata dagli alisei.

La sabbia fine e soffice ti accoglie dolcemente in un panorama magico tra rocce arancioni e beige, che offrono uno sfondo mozzafiato.

Cala de Ojos a Fuerteventura

Playa Roque del Moro

Playa Roque del Moro è una bellissima spiaggia di Fuerteventura, che si trova nella zona sud, nel Parco Naturale di Jandia.

Incantevole e avventuroso nello stesso tempo, è un luogo di assoluta pace e di incontaminata bellezza naturale.

Ci sono diverse formazioni rocciose con sfumature di colori, e un enorme masso si erge dall’acqua, che da il nome alla spiaggia.

Difficile trovare a Fuerteventura spiagge senza vento, ma qui gli alisei sono sempre presenti.

A causa della forte corrente, questa spiaggia è difficilmente adatta alla balneazione, ma un luogo perfetto per il surf , kitesurf o per gli amanti della natura.

Playa Roque del Moro a Fuerteventura

Playa de Agua Liques

Playa de Agua Liques è situata nella parte sud dell’isola di Fuerteventura, vicino a Costa Calma e  fa parte del Parco Naturale di Jandia.

Le dune di sabbia, le formazioni rocciose millenarie e l’urlo dell’Oceano che si infrange sulla costa, fanno si che sia un luogo incantevole dove perdersi.

Come nella maggior parte delle spiagge di Fuerteventura sud, non c’è nulla, solo la natura incontaminata.

Le spiagge attrezzate a Fuerteventura sono poche, ma è questo il senso che l’isola trasmette ai suoi visitatori.

I terreni sabbiosi di Agua Liques sono di origine marina, 

La Playa de Agua Liques è raggiungibile facilmente passando dalla zona di Costa Calma e proseguendo un po’ a piedi.

Playa de Agua Liques a Fuerteventura

Playa de la Solapa

Playa de la Solapa è situata a Ajuy – comune di Pajara, un mix di sabbia nera e dorata, segnata dal mare e dal vento.

I majoreros (gli abitanti di Fuerteventura) sono convinti che questa sia la spiaggia più bella di Fuerteventura.

La forza delle onde è quasi aggressiva, la balneazione è possibile, ma bisogna stare molto cauti.

Lo spettacolo della spiaggia, delle rocce e delle insenature è molto suggestivo.

La strada per arrivarci è sterrata e dopo un certo punto bisogna continuare a piedi e scendere un pendio abbastanza ripido.

Playa de la Solapa a Fuerteventura

Le spiagge più belle di Fuerteventura

Playa de Ajuy , una spiaggia di sabbia nera vulcanica, dove le onde del mare che la accarezzano, sono uno spettacolo della natura.

Il mare color turchese abbagliante e le sue grotte scavate nel corso degli anni dall’oceano nelle scogliere, la rendono un posto molto suggestivo.

Questa è una delle spiagge di Fuerteventura, dove gli alisei sono sempre presenti.

Playa La Concha, una spiaggia di sabbia bianca finissima, l’acqua cristallina verde smeraldo disegnano un paesaggio mozzafiato.

L’acqua senza onde, in quanto protetta da una scogliera naturale ricca di organismi marini, è ideale anche per le immersioni.

A Fuerteventura le spiagge sono tutte selvagge e senza alcun servizio, ma qui invece si trova un bar chiosco in spiaggia.

Playa Sotavento, una spiaggia incontaminata, lunga 9 km, conosciuta anche a livello mondiale per il fatto che ospita i Campionati Mondiali di windsurf.

La sabbia dorata e morbida, un mix di colori dell’acqua da verde smeraldo al turchese e fino al blu, la rendono degna di un solo sinonimo – paradiso.

Assolutamente una delle spiagge di Fuerteventura, più belle in assoluto, dove sembra di tuffarsi in un piccolo paradiso.

Playa La Pared, la spiaggia più amata dai surfisti esperti per le sue forti correnti, ma anche un luogo incantevole e suggestivo dove poter ammirare tramonti indelebili.

Spiaggia selvaggia, con una sabbia morbida mista nera e circondata dalle rocce, colori dell’oceano che lasciano a bocca aperta.

Playa El Matorral, situata nella penisola di Jandia, con la sabbia dorata e fine, acqua limpide e turchesi, e con dei tramonti indimenticabili.

A Fuerteventura le spiagge senza vento sono poche, ma El Matorral è una di esse, oltre ad essere una delle spiagge attrezzate.

Playa de Cofete, la spiaggia più selvaggia, ma la più bella di tutta l’isola di Fuerteventura è la spiaggia più amata dai surfisti.

Il mare cristallino color turchese e verde smeraldo, le rocce a picco sull’oceano, i paesaggi da cartolina sono una delizia per gli occhi.

Altre spiagge più belle dell’isola

Grandes Playas, situata nel Parco Naturale di Corralejo e con una vista spettacolare dell’isola di Lobos con paesaggi indimenticabili.

Qui le acque trasparenti e turchesi incontrano una costa di sabbia bianca finissima delle dune, formata dalle conchiglie marine.

Playa El Bajo Negro, situata tra le dune di Corralejo, una spiaggia lunghissima e molto riparata dal vento.

La sua costa ricoperta da sabbia fine e chiara, il mare color turchese, un vero spettacolo della natura.

Playa Esmeralda, una vera e propria oasi di pace, relax in contatto con la natura incontaminata.

La sua sabbia chiara e finissima, le acque cristalline turchesi, le rocce sparse lungo la costa, rendono questa spiaggia davvero unica.

Playa El Cotillo, una spiaggia situata in una piccolo villaggio molto pittoresco di pescatori.

Sabbia bianca caraibica, acque turchesi e piccole baie di una bellezza mozzafiato.

Playa Esquinzo, è un piccolo angolo di paradiso, incontaminata e selvaggia e molto amata dai surfisti per le correnti oceaniche spesso forti.

Sabbia dorata e morbida, le acque cristalline con le tante sfumature del turchese, che improvvisamente cambiano con le maree.

 

A Fuerteventura le spiagge magiche sono tante

Playa Aljibe de la Cueva, una spiaggia intima, incontaminata e molto popolare per gli amanti del windsurf e kitesurf.

La sua sabbia dorata e morbida, l’acqua che luccica con tutte le sfumature del turchese e azzurro, le sue rocce che sorgono a picco sul mare.

Playa Jurado, una delle spiagge più belle di Fuerteventura è il luogo ideale di una vacanza tra relax e sport acquatici.

Situata tra le montagne con bellezza straordinaria, sabbia bianca corallina e nera vulcanica, acque con mille sfumature di colori catturano anima e corpo di ogni visitatore!

Las Playitas, una spiaggia di sabbia nera vulcanica, le acque cristalline color turchese, i panorami mozzafiato, un posto molto pittoresco e rilassante.

Oltre ad essere una delle spiagge di Fuerteventura più pittoresche, è anche un’affascinante località che conserva l’aroma delle sue origini marinare.

 

I punti in comune della maggior parte delle spiagge di Fuerteventura:

  • Strade sterrate e percorsi impegnativi
  • Non sono presenti servizi in spiaggia come: bar, ristoranti, lettini e ombrelloni
  • Lontane dal caos cittadino
  • La presenza costante degli alisei
  • Per la balneazione bisogna prestare molta attenzione ai colori della bandiera, presenti in ogni spiaggia a Fuerteventura

Metti in valigia un telo mare, un costume da bagno e la macchina fotografica e parti per un itinerario a Fuerteventura, il più bello della tua vita!

Iscriviti al Gruppo "Vivi Fuerteventura" per rimanere sempre aggiornato.